Professioni digitali: poche le competenze trasmesse agli studenti - Gruppo Culturale E.Fermi

NEWS

Post Top Ad

Your Ad Spot

giovedì 4 gennaio 2018

Professioni digitali: poche le competenze trasmesse agli studenti



Un passo in avanti per gli studenti italiani che progressivamente stanno incrementando le loro competenze nel campo più richiesto del momento, il digitale, anche se attualmente molte  posizioni segnalano l'emergenza di personale in questo settore in continua evoluzione. Dalle scuole alle università sono ancora poche le competenze trasmesse secondo gli ultimi sondaggi. Questo è il motivo che spinge le aziende  nella maggior parte dei casi a colmare le lacune dei neo assunti attraverso dei percorsi formativi interni, per essere maggiormente competitive e stare al passo con i tempi.

La speranza dell' alternanza scuola-lavoro, promossa dalla riforma Renzi-Giannini, attualmente non è stata soddisfacente, anche perché la sua entrata a regime deve ancora avvenire. 

In un anno scolastico che tra pochi giorni riprenderà dopo la sosta natalizia, diventa quindi importante tracciare una linea sulla materia, che possa formare i ragazzi attraverso una profonda preparazione mirata in sinergia con degli stage che possano essere trampolini di lancio per i futuri professionisti. 

Nessun commento:

Posta un commento

Post Top Ad

Your Ad Spot